.: un dolce sorriso

Non sono io che devo fare dolci per quei bambini chiassosi e, diciamolo, un po’ stupidi, che ti suonano alla porta. Ma perché dev’essere Halloween qui ? Giuro non lo capisco. Ma quando suona la mia vicina, è impossibile non aprire alla porta… perché è lei che mi porta il suo sorriso e anche i suoi capolavori…

34_ciambella_mar600

lei profuma come i suoi dolci, dai nomi strani, che subito mi dimentico e le sue bambine sono tutte vestite di rosa, come fossero piovute da un mondo di folletti. Se mi offrisse una mela avvelenata, probabilmente la mangerei.

Halloween is not in our tradition. It just entered our habits as a commercial thing. So please, don’t blame me for not liking it. I prefer to open my door to my sweet neighbour…and her beautiful treat. She keeps on reminding me that mixing north and south can have great results.

Wrap yourself around me baby
I need a lot of warmth these days
Hold me just tighter baby
I need strength these days
And all the damage I do
Wasn’t meant for you
No I just wanna love you
Will you love me too

 

.: Blue Holiday

It’s been a blue holiday since you’ve been gone
Oh my darling, won’t you hurry, hurry home
It’s been a blue holiday I’m all alone
You know I, I need your love to keep me warm
I cry when I hear the chapel bells ring
And sometimes I cry all through the night
Please oh please come, come back to me
And make my holiday bright
It’s been a blue holiday my heart’s in pain
My dear, I pray to have your love again
Blue blue blue blue blue holiday my heart’s in pain
My dear, I pray to have your love again
I pray to have your love again
It’s been a blue blue holiday

33_blue_ragu1Cosa fai quando ti danno un bidone ? Ti fai un ragù. Ovvio. Sarà pure la ricetta più straziata dell’universo… ognuno la fa a modo suo… nel mondo la chiamano nei modi più assurdi e lo cucinano in modi che noi non vorremmo mai sapere, però è sempre qualcosa senza cui non potrei pensare di vivere.

 

E allora, ecco.

Cipolla, olio, carne, pomodoro. Ma che vi devo spiegare ? Niente. Al massimo posso dirvi che nell’800 era un secondo. Ah sì ? Be’ la scarpetta si può fare anche oggi.

 

Resta sempre a blue holiday. Uff…

33_blue_ragu2

 

 

.: Misery’n

Mission not accomplished. Va be’… del resto è stato un esperimento. Ma la conoscenza funziona così: prove, errori, nuove prove. In ogni caso è commestibile, ed è migliorabile… basta ascoltare un’altra canzone di Janis

Fatevi un cappuccino, prima di tutto. Poi prendete l’ingrediente misterioso

mmuffin00 mmuffin01

non so cosa sia, è vero, però ha un profumo delizioso. Sicuramente contiene anice, perché l’ha preparato la mia vicina che viene dal Marocco. E mi ha detto di mangiarlo nel latte. Però così com’è non mi diceva molto. Allora ci ho aggiunto un uovo, un po’ di latte, di farina e di miele e l’ho impastato per fare dei muffin.

mmuffin02

Li ho cotti per circa 20 minuti, ma, ed ecco la prima cosa migliorabile: cuoceteli più a lungo. Forse 30 minuti… dovrò riprovare. Ma soprattutto, metteteci anche del lievito, perchè, come vedete, non sono lievitati molto…

mmuffin03

Ed ecco come sono: poco lievitati e poco cotti.

mmuffin04

Però, messi nel cappuccino, si lasciano mangiare. Andrà meglio la prossima volta.

 

.: The chokin’ kind

Prima ascoltate un po’ di musica che forse non conoscete…

Non voglio dire che sia così male questa pasta per pizza… però non è leggera. Forse io non ho seguito le istruzioni alla lettera… be’, non ho lasciato riposare la pasta esattamente 20 minuti prima di iniziare a farcirla, ma capitemi: oggi c’è stata un altra fila di scosse in centro-Italia e stavo ascoltando le notizie del tg. Insomma non so esattamente quanti minuti sono passati, ma almeno un quarto d’ora è passato tra quando Mentana prima ha riferito che forse ci sarebbero state delle vittime e poi, per fortuna, ha smentito. Comunque ho voluto provare questa pasta pronta della Buitoni, perchè non avevo voglia di impastarla io.

pizzab01

Come è scritto sulla confezione, l’ho stesa e l’ho lasciata un po’ riposare.

pizzab02

pizzab03

Poi ho messo il pomodoro e l’ho infornata per circa 10 minuti a circa 210°C.

pizzab04

Poi ho messo un po’ di mozzarella e un po’ di emmenthal, l’ho infornata di nuovo e l’ho cotta per almeno altri 15 minuti, perchè a me piace ben cotta.

pizzab05

Questo è il risultato.

pizzab06

Bella è bella, e per la maggior parte è anche cotta bene, però non è molto leggera, e dopo averla mangiata, direi che è un po’ pesante da digerire.

pizzab07

Cara Buitoni-Nestlè… c’è qualcosa da migliorare.

.: Bread

A volte qualcuno fa del pane per te. Qualcuno che è venuto da lontano, qualcuno che non ti conosce, ma è gentile. Qualcuno che il destino ha portato da te. Con un pane. Arabo. Ed è buono, come la pace.

panearaboSometimes, someone makes some bread for you. Someone coming from far. Someone who doesn’t know you, but it’s kind. Someone the destiny brought to you. With some bread. Arabian bread. And it feels good like peace.