.: The chokin’ kind

Prima ascoltate un po’ di musica che forse non conoscete…

Non voglio dire che sia così male questa pasta per pizza… però non è leggera. Forse io non ho seguito le istruzioni alla lettera… be’, non ho lasciato riposare la pasta esattamente 20 minuti prima di iniziare a farcirla, ma capitemi: oggi c’è stata un altra fila di scosse in centro-Italia e stavo ascoltando le notizie del tg. Insomma non so esattamente quanti minuti sono passati, ma almeno un quarto d’ora è passato tra quando Mentana prima ha riferito che forse ci sarebbero state delle vittime e poi, per fortuna, ha smentito. Comunque ho voluto provare questa pasta pronta della Buitoni, perchè non avevo voglia di impastarla io.

pizzab01

Come è scritto sulla confezione, l’ho stesa e l’ho lasciata un po’ riposare.

pizzab02

pizzab03

Poi ho messo il pomodoro e l’ho infornata per circa 10 minuti a circa 210°C.

pizzab04

Poi ho messo un po’ di mozzarella e un po’ di emmenthal, l’ho infornata di nuovo e l’ho cotta per almeno altri 15 minuti, perchè a me piace ben cotta.

pizzab05

Questo è il risultato.

pizzab06

Bella è bella, e per la maggior parte è anche cotta bene, però non è molto leggera, e dopo averla mangiata, direi che è un po’ pesante da digerire.

pizzab07

Cara Buitoni-Nestlè… c’è qualcosa da migliorare.