.: un dolce sorriso

Non sono io che devo fare dolci per quei bambini chiassosi e, diciamolo, un po’ stupidi, che ti suonano alla porta. Ma perché dev’essere Halloween qui ? Giuro non lo capisco. Ma quando suona la mia vicina, è impossibile non aprire alla porta… perché è lei che mi porta il suo sorriso e anche i suoi capolavori…

34_ciambella_mar600

lei profuma come i suoi dolci, dai nomi strani, che subito mi dimentico e le sue bambine sono tutte vestite di rosa, come fossero piovute da un mondo di folletti. Se mi offrisse una mela avvelenata, probabilmente la mangerei.

Halloween is not in our tradition. It just entered our habits as a commercial thing. So please, don’t blame me for not liking it. I prefer to open my door to my sweet neighbour…and her beautiful treat. She keeps on reminding me that mixing north and south can have great results.

Wrap yourself around me baby
I need a lot of warmth these days
Hold me just tighter baby
I need strength these days
And all the damage I do
Wasn’t meant for you
No I just wanna love you
Will you love me too

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...