.: Beth

Questo post lo dedico a “Beth” perchè nel suo post di ieri, che trovate qui ha scritto “vorrei essere aiutata con il cuore così anche io”. Be’ chi non lo vorrebbe?

Abbiamo sempre bisogno di un abbraccio, di un pensiero, di sapere che qualcuno, in qualche posto, in qualche momento, sa che esistiamo e pensa un po’ a noi, con dolcezza, con tenerezza. E mi è venuto in mente che quattro “vecchietti”, dell’età circa di mio padre, un giorno, quando erano molto più giovani, scrissero una canzone dolce… e ancora la cantano, con il nome di Betta… perchè anche loro hanno bisogno che qualcuno si ricordi ancora di loro, anche se non sono più giovani, belli e scalmanati come un tempo

… e anche perchè stasera mi sono concessa le patate fritte. Fanculo alle calorie.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...