.: Nothing else matters

La ricetta la sapete già, yes you already know the recipe for the makhmar bread. It’s so simple that… nothing else matters.

let it grow 30 minutes… and then use a hot pan

but this time there’s something new: I put some cheese inside ! It’s an italian cheese called Asiago. L’Asiago è perfetto per fare dei piccoli tortelli di pane ripieni…

E quando li assaggerete, penserete: and nothing else matters.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...