.: Soul shine

My daddy always says cheese is one of the most basic and fundamental human food. I’m not particularly fond of cheese, but sure he’s right. And it can be a real comfort food… taking you to the basic of your soul, to the simplest sensations of taste.

Se cercate una soluzione per degli stuzzichini semplici e abbastanza veloci da preparare, completamente home made, senza tanti fronzoli, ma tanto buoni… questi fanno al caso vostro.

Per il pane, usate la ricetta del pane makhmar, che si fa in meno di un’ora, lievitazione compresa.

Poi ci mettete dentro dei pezzettini di Asiago. Be’ potete metterci altri formaggi o altre cose che secondo voi ci stanno bene.

Fate una specie di tortelloni richiudendo la pasta del pane.

infine li passate in una padella calda, circa 1-2 minuti per lato.

Finito.

Non so perchè ma… cheese always make me think of Rumi.

and Beth…

When you can’t find the light,
That guides you on the cloudy days,
When the stars ain’t shinin’ bright,
You feel like you’ve lost you’re way,
When those candle lights of home,
Burn so very far away,
Well you got to let your soul shine,
Just like my mama used to say.

She used to say soulshine,
It’s better than sunshine,
It’s better than moonshine,
Damn sure better than rain.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...