.: Yalla yalla

My friend is going back home, and I’m sad. I’m sad and she’s sad, but there’s nothing we can do. So we stayed together yesterday. We had tea and we talked. She’s a really sweet girl and I would want her to stay. Once again she was so sweet and she cooked her couscous for me.

I loved it. Proprio non capisco chi pensa che tutte le persone nate in uno stesso posto siano uguali. Chi fa gerarchie geografiche, classifiche di esseri umani migliori o peggiori. Detesto sinceramente questa ossessione a testa bassa contro “gli stranieri”, come se si potesse già sapere tutto di una persona ancor prima di conoscerla. Sono triste perché avevo trovato un’amica e ora deve lasciare l’Italia. Forse un giorno ci rivedremo. I hope so. Hope we’ll see again some day.

Sure we all can be friends in food. And in music too.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...