.: Fearless

Things happen. Yes. Qualche amica a volte deve andare via, qualche altro è confuso. Qualcuno si ammala, qualcuno guarisce. Some friends leave, some friend is confused. Someone shivers in the snow, someone is cold in the sun. Qualcuno è ostile, qualcuno è amorevole. Somebody smiles, some other cries.
All we can do is to hold on. Be calm, resist, withstand. Quando tutto intorno si muove, vacilla… stare calmi.
And make a comfort pasta.

Some speck ham, some Asiago cheese. Watch how the cheese melt… taste it slowly. Remember how many good things are there.

“Vi mostrerò la paura in una manciata di polvere.”
“I will show you fear in a handful of dust.”
(The Waste Land, Burial of the dead – T.S. Eliot)

.: Scegliti amici

Fare il caffè a casa di un’amica… come fossi a casa tua. Non ha prezzo. Grazie Manu. Ti voglio bene.

Scegliti amici, amanti e amori che siano ali forti con cui spiccare il volo, che ti aiutino a nascere, anche quando fa male, per scoprire chi sei veramente, per renderti una persona migliore.
Scegli chi ti rimprovera per vero affetto, invece di chi ti consola per convenienza personale.
Scegli chi ti affronta a muso duro, chi ti urla addosso e alla fine resta.
Scegli chi non ti incatena all’immobilità del suolo, ma disegna per te un’altro pezzo di cielo.
Chi non fa promesse ma poi le mantiene.
Chi tradisce le tue aspettative, perchè sa che non c’è altro modo per onorare la vita, nella sua magnifica imperfezione.
Scegli chi ti cambia gli occhi dal guardare al vedere, o te li restituisce per la prima volta, mostrandoti una prospettiva diversa.
Scegli chi ti spinge nella volontà di crescere, a conquistare, a sperimentare.
Chi inventa ogni giorno colori nuovi e ha spontaneità abbastanza da accostare il verde con il giallo, il blu profondo con il rosso rubino, perchè nulla ti fa così coraggioso come la capacità di rompere gli schemi e sovvertire le regole ovvie.
Scegli chi ti fa paura e poi scegli chi ti fa venire la voglia di superare quella paura.

Antonia Storace